Pranzo di Natale: Un corso per il menù perfetto

Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Ogni anno, in questo periodo, nascono i soliti dubbi su cosa cucinare per il pranzo di Natale, quale menù di Natale proporre e quali saranno le migliori ricette nel quale cimentarsi, ma non solo, anche cosa regalare a Natale è una classica indecisione che caratterizza il mese di dicembre.

corsi_di_cucina_campana_nataleVogliamo provare ad aiutarvi nel trovare delle soluzioni curiose ed appetibili per poter risolvere questi dubbi. Innanzitutto partiamo dal fatto che, essendo specializzati in corsi di cucina,  cercheremo una risposta concreta tra le varie iniziative proposte dalle scuole di cucina.

Avendo ormai le case invase di suppellettili e souvenir, una soluzione originale che si sta adottando negli ultimi tempi è quella di regalare un corso di cucina per Natale, una soluzione che adottatata prima o dopo il 25 dicembre potrebbe andare a rispondere a tutti quegli interrogativi precedentemente citati.

Alcune scuole di cucina preparano ad hoc dei pacchetti destinati ad essere regalati, che possono consistere in una giornata o in un corso di cucina composto da più sessioni, a volte si propongono dei corsi intensivi di pasticceria, corsi di cucina generale, o semplicemente un voucher da impiegare nell’acquisto di un corso di cucina a propria scelta.

Oltretutto le scuole di cucina, nel periodo pre-natalizio, organizzano dei corsi a tema, giornate dedicate alla preparazione dei menù di Natale, dove vengono illustrate le più particolari ricette da proporre durante il pranzo di Natale, la scuola di cucina il Melograno durante tutto il mese di dicembre organizza delle giornate a tema, come ad esempio ” I finger food natalizi” dove si impara a fare tutti quegli antipasti sviziosi caratteristici del 24 e del 25 dicembre, oppure “Natale vegetariano” corso con il quale si impareranno delle ricette a base di legumi, cereali e verdure per un Natale alternativo rispetto alla tradizione, o ancora “Auguri e bollicine” per avere una soluzione ottimale nel gestire una cena di Natale affollata da tante persone, a questo indirizzo trovate il loro programma ufficiale.

La Palestra del cibo – Cooking lab, mette a disposizione delle lezioni di cucina da regalare per Natale come ad
esempio una lezione di panificazione per creare pane e grissini, lezioni base di pasticceria, corsi per fare torte alla frutta e al cioccolato, lezioni di finger food e tanti altri ancora, il prezzo delle singole lezioni tenute dallo chef Sergio Maria Teutonico si corsi_di_cucina_decorazioni_natalizieaggirano attorno ai 70€, ed è prevista un’offerta per chi si presenta in coppia.

Nel mese di dicembre anche La Palestra del Cibo vi prepara al pranzo di Natale con corsi e lezioni dedicate a perfezionare il vostro menù di Natale, come ad esempio “Il Natale senza glutine” lezione dedicata ad un Natale gluten free oppure “Il menù di Natale: dall’antipasto al dolce” se non avete assolutamente idea di dove partire e dove arrivare, e ancora troviamo “Il Natale vegetariano” data la notevole diffusione della cucina vegetariana al giorno d’oggi.

Un corso di cucina può dunque aiutare nello scegliere il menù natalizio, e può salvare dall’imbarazzo nella scelta di un regalo, sostituendo alla classica cravatta un regalo utile ed originale.

 

Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Iscriviti alla nostra newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *