Il corso per lavorare come collaboratore di cucina

Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Aiuto cuoco

Per coloro che volessero intraprendere un percorso formativo che li inserisca professionalmente nell’ambito della ristorazione, un ideale corso di formazione è quello proposto da Immaginazione e Lavoro, percorso, finanziato da fondi strutturali europei, che potrà condurre all’ottenimento della Qualifica Collaboratore di Cucina, ruolo di partenza per poter intraprendere una carriera nell’ambito.

Questo percorso formativo è finanziato dalla Città metropolitana di Torino in quanto sistema di formazione continua individuale dedicata anche a lavoratori inoccupati o disoccupati.

Il percorso è suddiviso in due blocchi formativi principali:

  • Corso di formazione finanziato “ristorazione tecniche di cucina base”
  • Corso di formazione finanziato “ristorazione tecniche di cucina base”

Il primo modulo è propedeutico al secondo, quindi l’accesso al modulo “Ristorazione – Tecniche cucina avanzate” e’ vincolato ad avere frequentato con profitto il modulo “Ristorazione – Tecniche cucina base” , oppure comprovata esperienza lavorativa/formativa equivalente.

I moduli previsti per l’ottenimento della qualifica sono i seguenti:

  • HACCP e sicurezza sul lavoro;
  • Ristorazione – tecniche cucina base;
  • Ristorazione – tecniche cucina avanzate;
  • Ristorazione – tecniche pasticceria da ristorazione;
  • Collaboratore di cucina.

I moduli sopraelencati, ad eccezione del modulo finale “Collaboratore di cucina” e del modulo “Ristorazione – Tecniche cucina avanzate”, non prevedono vincoli di sequenzialità ed i corsi possono pertanto essere frequentati senza seguire un ordine predefinito.chef_corsi_cucina_torino

Per accedere al modulo finale è necessario aver frequentato con profitto tutti gli altri moduli, oppure avere comprovata esperienza equivalente, o lavorativa o formativa.

Vediamo nel dettaglio i corsi propedeutici fino al modulo finale.

CORSO DI FORMAZIONE FINANZIATO “RISTORAZIONE TECNICHE DI CUCINA BASE”

Il corso ha un costo di € 110,00 ed ha una durata di 50 ore. Per accedervi non sono richieste esperienze pregresse nel settore, proprio per il suo valore propedeutico all’apprendimento delle tecniche di cucina.

Durante il percorso formativo verranno trattate in particolare tematiche relative alla descrizione e all’ utilizzo delle attrezzature, alle tecniche base di cucina ed ai principali metodi di cottura, passando dalle normative igienico-sanitarie ed agli elementi di merceologia relativi alle materie prime.

CORSO DI FORMAZIONE FINANZIATO “RISTORAZIONE TECNICHE DI CUCINA AVANZATE”

Anche questo modulo ha un costo di € 110,00 e una durata di 50 ore. Come già accennato, il requisito per accedervi è lo svolgimento del corso “Ristorazione e Tecniche di cucina base”, oppure l’aver avuto un’esperienza lavorativa o formativa equivalente, che verrà verificata attraverso una prova di ingresso.

Le materie del corso sono in parte continuazione ed approfondimento di quelle affrontate durante il corso base, come tutto ciò che riguarda i processi ed i cicli di lavoro del processo ristorativo. Verranno inoltre approfondite tematiche relative alle tecniche di comunicazione organizzativa e di pianificazione, che andranno a completare le conoscenze pratiche.

CORSO DI FORMAZIONE FINANZIATO “RISTORAZIONE TECNICHE DI PASTICCERIA”

Se si desidera lavorare in ambito cucina e ristorazione, è fondamentale acquisire conoscenze relative alle tecniche di pasticceria, mettendole in pratica a livello laboratoriale. Anche questo modulo ha un costo di € 110,00 e una durata di 50 ore, e non ha requisiti specifici se non quello di aver assolto la scuola dell’obbligo.

Durante questo corso verranno affrontati i principali strumenti per la lavorazione delle materie prime e le tecniche base di pasticceria, oltre alle norme igieniche come la sanificazione degli ambienti, dei macchinari e delle attrezzature.

CORSO DI FORMAZIONE FINANZIATO A TORINO “HACCP E SICUREZZA SUL LAVORO: CUCINA”

Questo corso, fondamentale per chi lavora nell’ambito della ristorazione per ottenere l’obbligo formativo imposto dalle normative in materia di sicurezza alimentare e sicurezza sul lavoro. Il corso ha una durata di 27 ore ed un costo di € 59,40, ed è possibile parteciparvi a costo ridotto grazie ai bonus/voucher erogati dalla Provincia di Torino; è rivolto coloro che vogliono specializzarsi frequentando l’intero percorso formativo, ed anche a lavoratori di imprese o enti localizzati in Piemonte compresi cassa integrati ordinari e straordinari e lavoratori in mobilità.

Questo laboratorio formativo consentirà di acquisire le tecniche relative alla manipolazione degli alimenti e all’utilizzo degli strumenti, assolvendo l’obbligo formativo previsto dalla legge.

CORSO DI FORMAZIONE FINANZIATO “COLLABORATORE DI CUCINA” A TORINO

Il corso ha una durata di 23 ore ed un costo di € 50,60, e costituisce l’ultimo modulo di un percorso specializzante che fornisce agli allievi le competenze teoriche e pratiche necessarie per affrontare professionalmente le mansioni caratteristiche di un collaboratore di cucina.

Durante il corso si approfondiranno nell’insieme tutte le conoscenze acquisite frequentando i moduli precedenti, in modo da affrontare al meglio l’esame finale di qualifica.

 

Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Iscriviti alla nostra newsletter!