I migliori corsi di gelateria a Torino

Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

L’origine italiana del gelato viene riconosciuta in gran parte del mondo. Benché il gelato sia prodotto ormai ovunque, è innegabile che ancora oggi nel nostro Paese l’arte della gelateria sia di altissimo livello: è qui, infatti, che si trovano le migliori scuole di gelateria professionale. Il gelato attualmente non rappresenta più un prodotto prettamente estivo, ma viene richiesto in tutti i periodi dell’anno. Questo rappresenta una grande potenzialità per coloro che vogliono inserirsi in questo settore specifico della ristorazione. Ecco perché sono molti i corsi di gelateria a Torino rivolti a coloro che desiderano apprendere il mestiere dalle basi.

Il gelato italiano

Oltre a quello che in Italia abbiamo da insegnare riguardo a gelati, sorbetti, semifreddi e granite, oggi l’attenzione è focalizzata molto sulla qualità del gelato artigianale.

Viene prodotto dal venditore stesso e preparato con ingredienti freschi e stagionali, spesso legati al territorio d’origine. Alcuni esempi: il gelato alle nocciole del Piemonte, o il sorbetto di limone di Sorrento.

Inoltre, i produttori di gelato artigianale sperimentano costantemente nuovi abbinamenti di ingredienti, utilizzandone alcuni fin’ora non contemplati dalla gelateria tradizionale, come lo zenzero, le castagne, il cardamomo, la noce moscata, o il sorbetto alla birra e menta.

Vediamo nel dettaglio quali sono le scuole che erogano corsi di gelateria a Torino professionalizzanti.

I corsi di gelateria a Torino

  • Immaginazione e Lavoro eroga un corso per addetto alla gelateria di 600 ore, di cui 240 di stage, Il percorso affronta e sviluppa i seguenti argomenti: tecniche di preparazione dei prodotti, norme d’igiene e sicurezza, confezionamento e vendita. Le nozioni teoriche verranno applicate sul campo durante il periodo di stage all’interno di gelaterie del territorio. Un corso intensivo e mirato all’immediato inserimento nel mondo del lavoro.
  • Il centro formativo Istituti professionali propone un corso per gelataio di 170 ore, di cui 50 sono fruibili a distanza, tramite materiale propedeutico fornito dalla scuola, mentre le restanti 120 sono pratiche e si svolgono in un laboratorio nella propria regione di residenza. L’obiettivo del corso per gelataio  di Istituti Professionali è quello di formare gelatieri professionisti. Saranno trattati i seguenti temi: l’utilizzo e la miscela degli ingredienti, le norme per la conservazione e le regole igienico-sanitarie sugli alimenti e relative alla sicurezza sul lavoro.
  • L’Agenzia Formativa Dante Alighieri propone un corso per diventare gelataio tenuto da professionisti con esperienza internazionale. E’ possibile ricevere una formazione individuale con orari personalizzati, e, a fine corso, di ottenere il rilascio delle certificazioni obbligatorie, un inserimento garantito in gelaterie rinomate nella tua città, e, più a lungo termine, l’assistenza nella ricerca del lavoro per 36 mesi.
  • Il corso per Mastro gelatiere erogato dal centro Scuola & Lavoro ha una durata di 60 ore. Durante le lezioni verrà illustrato nel dettaglio il ciclo produttivo del gelato e dei suoi derivati, e sono forniti tutti i consigli relativi alla decorazione e alla presentazione del prodotto.
  • Il centro formativo Assoapi di Roma, eroga corsi di gelateria in tutta Italia, con modalità blended. La parte teorica viene appresa autonomamente online, tramite 6 moduli formativi e filmati didattici sulla produzione del gelato; ogni allievo è seguito da un tutor a distanza. Successivamente sono previsti da 1 a 3 mesi di stage in un’azienda selezionata tenendo conto delle esigenze logistiche e personali di ciascun allievo. Il tutto attraverso CEA Italia (Circuito delle Eccellenze Alimentari).
  • Il corso di gelateria proposto dal centro ArteFormazione di Torino, è un corso di gelateria base, di 15 ore. Si apprendono le fasi lavorative nella produzione del gelato e la costituzione e preparazione di una ricetta base, l’evoluzione dei principali prodotti utilizzati, la gestione del rapporto con la clientela. Verranno svolte diverse simulazioni del contesto professionale.
Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Iscriviti alla nostra newsletter!