Fiera del Peperone a Carmagnola: rosso o giallo, la star è una sola

Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

I piemontesi la aspettano tutta l’estate. Tra le sagre regionali del periodo, è di certo una delle più amate. Ha una risonanza a livello nazionale, perché è la più grande manifestazione italiana dedicata a uno specifico prodotto agricolo. Stiamo parlando della Fiera del Peperone, a Carmagnola. Giunta alla sua 68^ edizione, Peperò accoglierà dal 1° al 10 settembre 2017 tutti gli amanti dell’enogastronomia.

Da Sagra a Fiera nazionale del Peperone: cosa succederà?

Da quest’anno la manifestazione non si chiamerà più Sagra del Peperone di Carmagnola, ma Fiera Nazionale del Peperone. Un importante balzo in avanti, e meritatissimo.

I motivi?

Negli ultimi anni c’è stata una vera e propria crescita esponenziale dell’evento, sia per numeri che per qualità. Così, quella che nacque come semplice sagra, la si può considerare a tutti gli effetti un appuntamento cui è invitata a partecipare l’Italia intera.

Dieci giorni di eventi gastronomici, culturali e artistici. Tante esperienze creative che coinvolgeranno adulti e bambini.

Un’area espositiva immensa, di 14 mila mq: la centrale Piazza dei Sapori, in piazza Mazzini, e diverse aree enogastronomiche. In Piazza Bobba, Osteria Italia, con specialità dei vari territori italiani. Nei giardini del Castello, Cascina Piemonte, spazio dedicato alle specialità regionali, e il Villaggio Tirolese.

fiera del peperone

Lo Street Food italiano di qualità è invece situato in piazza Raineri e piazza Bastioni con numerosissimi stand, tra i quali uno gluten free. In piazza Berti ci sarà il Pala BCC dentro al quale si svolgeranno cene e degustazioni, a pagamento e su prenotazione.

Ben 250 mila i visitatori registrati nella passata edizione della Sagra del Peperone. Quest’anno si replica, o si punta a fare ancora meglio?

Il programma della Fiera nazionale del peperone

Molto fitto il programma di questa edizione della Fiera nazionale del peperone a Carmagnola.

Tra i numerosissimi eventi di intrattenimento e spettacolo, i talk show condotti dal giornalista Paolo Massobrio, collaboratore e testimonial della fiera da tre anni. “Una delle più grandi manifestazioni italiane sul tema del gusto e della cultura ad esso legata“, ha detto, commentando l’evento. “Ha l’aspetto di grande manifestazione urbana, con vie e piazze che vengono trasformate nell’aspetto e con un’attenta ricerca sulla qualità e sul legame coi territori che permette di proporre le migliore eccellenze nazionali ed accontentare tutti i gusti“.

E poi, tantissima musica. Apertura, il 1° settembre con i ritmi latinoamericani dei Los Maduros, e performance dei Campioni del Mondo 2016 di Danze Latino Americane Laura Zaccagnino e Valentino Esposito.

L’ospite principale sarà Bianca Atzei il 5 settembre.

bianca atzei alla fiera del peperone di carmagnola

E, ancora, il concerto L7 con la storica band di Campovolo 2.0 e dell’album Buon Compleanno Elvis di Ligabue il 9 settembre.

Garrison’s Showcase il 6 settembre con Radio Number One, e stage di danza live diretti dal celebre Garrison Rochelle di Amici.

Spettacoli di teatro e di cabaret tutte le sere, in collaborazione con lo storico locale torinese Cab41 e con T.R.S. Radio. Tra questi spicca il 3 settembre il Comic Show condotto da Gianpiero Perone con i Mammuth da Zelig, il cantante del musical Notre dame de Paris Fabrizio Voghera, Mauro Villata da Colorado, Bred e Pitt, Enrico Luparia e Marco Turano da Eccezionale Veramente.

Il grande evento di fine manifestazione sarà con Dominici’s Fontane Danzanti, magiche combinazioni di giochi d’acqua, fuoco, musica, luci e colori.

I contest della Fiera nazionale del peperone

Chi aderisce alle iniziative di Carmagnola non pensa solo alla goliardia e al divertimento. Anche i più competitivi trovano sempre “peperone” per i loro denti.

Quest’anno saranno, infatti, assegnati dei premi agli espositori con le idee più innovative per la valorizzazione del peperone.

E’ prevista la competizione “Vendesi storie al Peperone”, legata allo storytelling del peperone di Carmagnola tra gli espositori della Fiera.

Renata Cantamessa cura l’iniziativa “La tradizione… col Peperone!“. Protagonisti, dieci foodblogger di livello nazionale. Un contest che prevede la rivisitazione di una ricetta della tradizione culinaria del territorio di provenienza di ciascuno, con l’inserimento del peperone di Carmagnola. Le ricette verranno valutate da una giuria tecnica di qualità presieduta da Paolo Massobrio e da una giuria popolare social.

fiera del peperone a carmagnola

 

Il peperone solidale: gli appuntamenti alla Chiesa di San Filippo di Carmagnola

Nel Salone della Chiesa di San Filippo viene presentato come sempre il Paniere dei prodotti tipici della Provincia di Torino.

Una selezione dei migliori produttori locali, l’esposizione dei quattro ecotipi del Peperone di Carmagnola, laboratori di inglese per bambini, degustazioni e vendita del Pane della Fiera. Un pane al peperone preparato in collaborazione con l’Unitre locale e venduto a scopo benefico per l’ O.A.M.I. di Carmagnola (Opera Assistenza Malati Impediti).

fiera del peperone a carmagnolaQuest’anno nella Chiesa di San Filippo ci sarà anche il “Salone della Solidarietà”, dedicato alla promozione e alla vendita dei prodotti di diverse aziende agricole e agrituristiche colpite dal terremoto del Centro Italia.

Altre importanti iniziative solidali sono a cura della BCC – Banca di Credito Cooperativo di Casalgrasso e Sant’Albano Stura e a favore della Fondazione Forma Onlus, la Fondazione dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino. La BCC nel pomeriggio di domenica 3 settembre proporrà tanti eventi e giochi dedicati ai bambini e organizza la cena benefica “Bank Cooking” del 2 settembre.
Inoltre, viene confermata “Carmagnola, la Città, il Mondo”, la tradizionale esposizione di artigianato a cura di associazioni locali che raccolgono fondi per i loro progetti nelle aree più bisognose del mondo.

 

Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Iscriviti alla nostra newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *