C’è fermento 2017: a Saluzzo torna la festa dei birrifici

Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Non più tre, ma quattro le giornate dedicate al malto e luppolo, a Saluzzo. Quest’anno C’è fermento, il salone della birra artigianale curato dalla Fondazione Amleto Bertoni, torna dal 22 al 25 giugno 2017.

Un evento atteso, ogni anno, dagli esperti di degustazione birra, e da tutti gli appassionati che vogliono sperimentare gusti e profumi nuovi nelle calde sere d’estate.

Birrifici di C’è fermento 2017: birra artigianale di tutta Italia in festa

Quest’anno saranno presenti a Saluzzo 20 birrifici, selezionato dal comitato scientifico di C’è fermento.

Tutta Italia è rappresentata al salone, dal Piemonte all’Emilia Romagna, dalla Lombardia alla Toscana, dal Veneto alla Puglia.

Tra i birrifici piemontesi storici:

  • Birrificio della Granda;
  • Baladin;
  • Trunasse;
  • Antagonisti;
  • Kauss.

In più, una grande novità: Birra Bodoni/Collaboration Beer. Un prodotto che unisce gli ingredienti del territorio ai sapori europei- Nato dal lavoro comune dei birrai di Move (Monviso & Occitan Valleys of Europe).

Area food e musica a Saluzzo per C’è fermento 2017

Ad accompagnare la degustazione di birra artigianale, una selezione di street food d’eccellenza.

Ecco le cucine di strada presenti a Saluzzo dal 22 al 25 giugno:

  • Ape Scottadito, con olive ascolane e arrosticini;
  • Beestro, per il fritto di mare;
  • La cucina del Troll, specializzata in carne alla brace;
  • il celebre M**Bun, prima agrihamburgeria slow fast food;
  • Officina Antagonisti;
  • Pizzeria Rododendro;
  • Quelli della Bombetta, che offriranno i famosi involtini di capocollo ripieni di Canestrato pugliese;
  • Ristorante Antica locanda del Monviso;
  • Stra Godd, con il meglio degli alimenti locali.

Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti!

In nome, naturalmente, della genuinità tutta italiana, selezionata per l’occasione da Condotta Slow Food del Marchesato.

Ma non solo. Il fermento  avrà come protagonista anche la musica. Si ballerà e canterà con Rumba d Bodas, Free Shots, Vagamente Retrò, The Sweet life Society, e altre giovani rock band.

Orari di C’è fermento 2017

Il salone della birra artigianale è ospitato all’interno della Fondazione Amleto Bertoni, in piazza Montebello 1, Saluzzo.

Ecco gli orari di apertura:

  • giovedì 22 e domenica 25 dalle 18 alle 24;
  • venerdì 23 e sabato 24 dalle 18 all’una.

Quattro serate per assaggiarle tutte!

Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Iscriviti alla nostra newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *