Aspettando Cioccolatò: a marzo anteprima dell’edizione 2017

Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

La delusione per la mancata edizione 2016 della festa più golosa di Torino si è presto raffreddata. Il doppio appuntamento promesso dal sindaco alla fine dello scorso anno sta per diventare realtà: dal 24 al 26 marzo 2017 nell’isola pedonale di via Carlo Alberto si terrà Aspettando Cioccolatò. Un’anteprima eccezionale della kermesse dedicata alle delizie della più raffinata cioccolateria, programmata per il prossimo novembre.

aspettando cioccolatòL’edizione 2015 di Cioccolatò ha riscosso un grande successo, che si spera ora di replicare. Circa 50.000 chili di cioccolato venduti, affluenza continua ai laboratori di cioccolateria e alla degustazioni guidate, curiosità e apprezzamenti per la nuova sezione Vegan Chocolate e l’area Choco Store. Per non parlare delle innumerevoli cioccolate calde da passeggio che hanno riscaldato quei freddi pomeriggi autunnali.

Quest’anno, invece, la grande festa del cioccolato torinese inaugurerà la bella stagione. E non mancheranno squisite e pittoresche anticipazioni della produzione di uova pasquali dei migliori marchi.

Ecco tutte le informazioni sull’evento che apre la primavera sabauda.

Orari e info su Aspettando Cioccolatò

Il più elegante tra i salotti torinesi all’aperto ospiterà il meglio della produzione nazionale e internazionale del cioccolato. Con una particolare attenzione ai prodotti nostrani, nati nel territorio piemontese, da sempre motivo di orgoglio.

Gli amanti di tutte le leccornie derivate dal cacao troveranno in via Carlo Alberto un’oasi felice.

L’ingresso è gratuito e gli stand saranno aperti nei seguenti orari:

  • venerdì 24 marzo dalle 10.30 alle 22;
  • sabato 25 marzo dalle 10 alle 23;
  • domenica 26 marzo, dalle 10 alle 20.

Alle 12 di venerdì 24 marzo l’evento sarà inaugurato dal sindaco Chiara Appendino e dal Presidente della Camera di Commercio di Torino Vincenzo Ilotte.

aspettando cioccolatò

Sarà l’occasione perfetta per lasciarsi tentare da praline, cremini, gianduiotti, tavolette al latte e fondenti, in onore della tradizione locale. Ma non solo: i cioccolatieri sapranno stupire le papille di tutti i visitatori con sapori inconsueti e irresistibili. Perché fare il cioccolato è anche un’arte che alimenta fantasia e creatività.

Una piccola preview che addolcirà la bocca dei torinesi in attesa del tanto amato evento gastronomico autunnale.

I produttori presenti ad Aspettando Cioccolatò

Ecco l’elenco dei produttori che esporranno all’evento.  Tra questi, anche ben 10 Maestri del Gusto.

  • BALLESIO CIOCCOLATO (Cioccolato), Leinì
  • BOELLA E SORRISI DAL 1939 CIOCCOLATIERI PIEMONTESI (Cioccolato), Torino – Maestro del Gusto
  • CAPITANO ROSSO (Cioccolato) , Torino – Maestro del Gusto
  • CIOCCOLATERIA ZUCCARELLO (Cioccolato), Collegno – Maestro del Gusto
  • CIOCCOLATO MAINERO (Cioccolato), Villafalletto (CN)
  • CIOCCOLATO PORETTI (Cioccolato), Mezzenile – Maestro del Gusto
  • CIOCCOLATOPURO (Cioccolato), Pinerolo
  • CIOKKOLANDO (Cioccolato), Orbassano
  • DELL’AGNESE MAURIZIO (Cioccolato), Torino
  • DISTILLERIA ERBORISTICA ALPINA (Liquori), Susa
  • GELATERIE MONDELLO (Gelato), Torino – Maestro del Gusto
  • GRAPPERIA ARTIGIANALE ALÌ DI POGLIO GIANLUCA & ANDREA (Liquori), Canelli (AT)
  • LA PERLA DI TORINO (Cioccolato), Torino
  • M&M DI MANDRILE & MELIS (Cioccolato), Fossano (CN)
  • MARA DEI BOSCHI (Gelato) Torino – Maestro del Gusto
  • MENTORINO LIQUORI SERALE (Liquori) Nichelino
  • NIVA’ (Gelato), Torino – Maestro del Gusto
  • PASTICCERIA GIORCELLI (Cioccolato), Torino
  • PIAZZA DEI MESTIERI (Cioccolato), Torino – Maestro del Gusto
  • PIEMONT CIOCCOLATO (Cioccolato), Torino – Maestro del Gusto
  • S’MORE CHOCOLATE (Cioccolato), Alessandria
  • [TO] CIOK (Cioccolato), Torino
  • TORINO CIOCCOLATO DAL 1980 (Cioccolato), Torino
  • VANITY CIOK (Cioccolato), Rivoli
  • ZICCAT (Cioccolato), Torino – Maestro del Gusto

Un dolce weekend in compagnia del cibo degli dei a tutti!

Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Iscriviti alla nostra newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *